Spread the love

Stavolta sfrutto questa mia piccola rubrica non solo per parlarvi di quello che è ancora inedito in Italia (pochi albi come vedremo) del materiale prodotto in U.S.A. aventi come titolari Gli Eterni (The Eternals), ma colgo l’occasione anche per ricordarvi tutta una serie di uscite (non solo fumettistiche) che nei prossimi mesi riguarderanno Ikaris & co.

Ovviamente l’effetto trainante è dovuto all’uscita del film che finalmente dovrebbe vedere la luce (o meglio il buio delle sale) il 3 novembre prossimo.

Per la gioia di tutti i fan e collezionisti Lego l’uscita del film ci regalerà anche l’uscita (molto probabilmente in anticipo) di ben 4 set Lego (che sono veramente tanti se considerate che ad esempio per Doctor Strange o i 2 Ant-man uscirono all’epoca solo un set ciascuno), che per i collezionisti completisti di minifig comporterà un notevole (ma piacevole) sforamento del budget mensile.

Per quanto riguarda i fumetti sono usciti in USA (a breve in Italia) i primi numeri della nuovissima serie scritta da Kieron Gillen e disegnata stupendamente da Esad Ribic.

La Panini proprio sull’ultimo Anteprima (357) ha annunciato per agosto la riproposta (in 2 volumi presumibilmente, visto che questo contiene solo i primi 11 numeri) del ciclo, assolutamente da avere, di Kirby (la serie del 1976 di 19 numeri + 1 annual, già edita dalla Corno sull’omonima storica testata, e riproposta in tempi più recenti in un Omnibus e anche nella collana Supereroi-Le Grandi Saghe).

Sempre ad agosto uscirà il volume Thor: la saga degli Eterni vol.1 che conterrà storie di Thor (non tutte legate agli Eterni in realtà, alcune disegnate da John Buscema) edite in Italia all’interno del Silver Surfer e del Thor della Play Press.

Se invece oltre al ciclo di Kirby volete recuperare anche la seconda serie degli Eterni (quella del 1985, 12 numeri disegnati da Sal Buscema e sempre edita nel Thor Play Press) vi consiglio il recente omnibus Usa che, dietro una bellissima cover di Alex Ross, oltre appunto alle serie del 1976 e 1985, contiene anche The Eternals: the Herod Factor (one-shot del 1991 apparso sempre su Thor Play Press) più finalmente un inedito in Italia one-shot del 2000  The New Eternals Apocalypse Now di Karl Bollers / Michael Higgins / Joe Bennett / Scott Hanna.

Cronologicamente seguirebbero poi, anche se le vicende degli Eterni si sono snodate su moltissime altre testate, la mini di 7 del 2007 di Gaiman/Romita Jr e successivamente la mini di 9 del 2008 dei fratelli Knauf di cui però la Panini pubblicò solo i primi 6 numeri disegnati da Acuna, probabilmente poi non trovando uno spazio adatto per soli altri 3 numeri e concludere la serie; sono quindi tuttora inediti i numeri dal 7 al 9 che costituiscono un tie-in blandissimo con X-Men:Manifest Destiny  (e vedono nel numero 8 una Pichelli agli inizi, del tutto irriconoscibile). E’ inedito anche Eternals Annual vol 2 (2009) Fred Van Lente / Pascal Alixe / Pascal Alixe.

L’ultimo inedito di questa breve lista è The Eternals: Secrets from the Marvel Universe (2019) che in parte raccoglie storie apparse su What if 23-30, 1977, e grazie al lavoro di Gruenwald e Macchio (molto interessante la sua post-fazione) per rinarrare e integrare eventi fondamentali della cosmogonia Marvel dai Celestiali agli Eterni e Devianti, da Mentore (padre di Thanos) fino ai Kree e gli Inumani, legando il lavoro di Starlin fino a quello di Ewing su Ultimatese a quello appunto della recenti storie di Gillen.

Bona to Vada

Vecchio Silverio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.